Lecture

Creative Coding & Computational Arts : Poetica del Codice

Digital Arts

22/02/2019 10:00 - 11:00 The Student Hotel Gratuito

Creative Coding & Computational Arts : Poetica del Codice

Un viaggio attraverso la storia dell’arte computazionale e le sue evoluzioni fino ad arrivare alle nuove forme di espressione artistiche digitali come il Creative Coding: forma poetica strutturata alla base da un linguaggio di programmazione che permette a Multimedia Artist di esprimersi e realizzare esperienze generative realizzate partendo dal codice.

Un racconto dei progetti realizzati dallo Studio RF analizzati da un punto di vista tecnologico e creativo svelando gli approcci e le fasi che avvengono dietro le quinte.

Infine un’anteprima del workshop di computer vision per multimedia artist e creative coder e  il reverse engineering della data driven experience Kepler-406b presentata a Bright Festival.

 

Attenzione

Si prega di arrivare almeno con 15 min di anticipo, i posti a sedere sono limitati.

Avranno priorità i possessori di biglietto con prenotazione. Chi è sprovvisto potrà accedere all'aula solo nel caso in cui siano rimasti posti liberi.


Roberto Fazio

Roberto Fazio

Roberto Fazio è artista multimediale, creative coder e insegnante. Ha realizzato numerose installazioni interattive per eventi culturali, istituzioni internazionali, brand e ADV. E’ fondatore dello Studio RF dal 2008 e crea soluzioni di comunicazione digitale per committenti come Nike, Ralph Lauren, BMW, Heineken, Asus, Hugo Boss & McLaren, Bacardi, Biennale di Venezia, Museo della Scienza, Triennale di Milano. Insegna e ha insegnato Interaction e Multimedia Design, Interactive Arts, Generative Design, Creative Coding presso IED Firenze, SACI, IUAV Università di Venezia, e Universidad Autonoma de Occidente Cali, in Colombia. Sempre dedito e appassionato allo studio e all’aggiornamento sui temi della tecnologia, organizza e tiene workshop e talks su temi legati all’Interactive Media Design. Il suo lavoro è fortemente influenzato da arte, design e tecnologia e la sua ricerca artistica è focalizzata sulla sperimentazione di sistemi interattivi che esplorano la relazione tra natura, arte e tecnologia. Affascinato dall’interazione uomo macchina e dalla computer vision, realizza i suoi progetti attraverso i paradigmi del computational design e del pyshical computing. Sostenitore della filosofia open-source e DIY è attratto dal potenziale espressivo del creative coding e generative design. Dal 2018 è fondatore della prima scuola italiana di creative coding ICCS


Studio RF

Studio RF

Studio RF è uno studio di Interactive Design, specializzato nella produzione di esperienze che esplorano le dinamiche e le emozioni messe in atto dal rapporto Uomo-Macchina. Realizziamo con passione esperienze generative, installazioni interattive, soluzioni Internet of Things, prodotti digitali in cui si fondono i confini tra creazione artistica e tecnologica. Il nostro lavoro inoltre consiste nella progettazione e produzione di installazioni immersive per musei, enti, istituzioni o brand, esperienze di realtà virtuale, aumentata emista, applicazioni mobile, videogames e esperienze interattive per il web.


Tutte le anteprime,
news, & sconti!

Solo iscrivendoti alla nostra Newsletter potrai ricevere
le news in anteprima sugli ospiti ed eventi del Festival,
avere sconti sui biglietti, accessi VIP e sorprese esclusive!

Privacy Policy

Presto il mio consenso all'utilizzo dei dati, da me forniti, allo scopo di di rimanere informato sull'evento tramite Newsletter, ai sensi del DL 196/2003 in materia di Privacy e della direttiva UE 2016/679 (GDPR). Sono consapevole che posso disiscrivermi in qualsiasi momento, cliccando sul link in calce a qualsiasi delle email che riceverò oppure contattando techbrightfestival.com.

Sono inoltre a conoscenza del fatto che Bright Festival utilizza Mailchimp per gestire le sue Newsletter e confermo di aver letto ed accettato anche la sua politica sull'utilizzo dei miei dati.

Puoi consultare la nostra Privacy Policy completa qui.