Lecture

La modellazione digitale e la definizione di spazi virtuali

Digital Arts > Realtà Aumentata & Virtuale

23/02/2019 11:00 - 12:00 The Student Hotel Gratuito

Operazioni da 3D laser scanner e fotogrammetria all’ambiente di modellazione e rendering per la produzione di realtà virtuale ed aumentata, procedure di rappresentazione e rendering per il Patrimonio Culturale e Costruito.

Un insieme di esperienze, illustrate in maniera dettagliata e di facile comprensione per capire come i nuovi media digitali possono essere occasione di miglioramento nella presentazione e disseminazione dei capolavori dell’arte, del paesaggio e dell’architettura

GIORGIO VERDIANI – CARLO GIRA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FIRENZE – DIPARTIMENTO DI ARCHITETTURA

Attenzione

Si prega di arrivare almeno con 15 min di anticipo, i posti a sedere sono limitati.

Avranno priorità i possessori di biglietto con prenotazione. Chi è sprovvisto potrà accedere all'aula solo nel caso in cui siano rimasti posti liberi.


Giorgio Verdiani - Carlo Gira

Giorgio Verdiani - Carlo Gira

Giorgio Verdiani, (Carrara, 1968), Ricercatore del Dipartimento di Architettura dal 2006. A partire dal 2000 tiene corsi all’Università degli studi di Firenze e altre istituzioni. Dal 2006 è attivo presso molti convegni internazionali dedicati al Cultural Heritage. Da gennaio 2011 è direttore del Laboratorio Informatica Architettura e dal 2013 è coordinatore del sistema Laboratori DIDALABS del Dipartimento di Architettura. Carlo Gira, (Lecce, 1987) laureato in Architettura nel 2014 presso il Dipartimento di Architettura di Firenze (DIDA). Dal 2014 è autore di numerose pubblicazioni, la sua ricerca è incentrata sul tema dell'acquisizione e modellazione 3D nella gestione e valorizzazione dei Beni Culturali, un settore che ha ampiamente dimostrato di essere terreno fertile per l'impiego di nuove tecnologie. Dal 2016 è Istruttore nel corso “Tecniche immersive per realtà virtuale e aumentata per l'Architettura e i Beni Culturali” presso il Laboratorio Informatico di Architettura (LiA, DIDA).


Università degli Studi di Firenze - Dipartimento di Architettura

Università degli Studi di Firenze - Dipartimento di Architettura

Il Dipartimento di Architettura (DIDA) è una delle articolazioni organizzative dell’Università degli Studi di Firenze (UNIFI). Svolge funzioni di coordinamento della ricerca scientifica e dell’attività didattica e formativa, in stretta connessione con la Scuola di Architettura che invece coordina le attività più propriamente didattiche. Il Dida è dotato di autonomia amministrativa e di spesa e di un proprio regolamento interno Il nuovo Dipartimento di Architettura DIDA individua il proprio ambito scientifico e formativo nella cultura e nella scienza del progetto, intesa come sintesi tra dimensione estetico-umanistica, tecnico-scientifica ed economico-organizzativa.


Tutte le anteprime,
news, & sconti!

Solo iscrivendoti alla nostra Newsletter potrai ricevere
le news in anteprima sugli ospiti ed eventi del Festival,
avere sconti sui biglietti, accessi VIP e sorprese esclusive!

Privacy Policy

Presto il mio consenso all'utilizzo dei dati, da me forniti, allo scopo di di rimanere informato sull'evento tramite Newsletter, ai sensi del DL 196/2003 in materia di Privacy e della direttiva UE 2016/679 (GDPR). Sono consapevole che posso disiscrivermi in qualsiasi momento, cliccando sul link in calce a qualsiasi delle email che riceverò oppure contattando techbrightfestival.com.

Sono inoltre a conoscenza del fatto che Bright Festival utilizza Mailchimp per gestire le sue Newsletter e confermo di aver letto ed accettato anche la sua politica sull'utilizzo dei miei dati.

Puoi consultare la nostra Privacy Policy completa qui.