Talk

Realtà aumentata e ambienti immersivi

Digital Arts > Lighting Design

22/02/2019 17:10 - 17:50 Alcatraz / Conference Area,Stazione Leopolda Day

Dal teatro alle esposizioni, dal full dome projection alla realtà virtuale.
Una lecture dimostrativa tenuta dal founder di Apparati Effimeri,

L’intervento verterà sulla esperienza di Apparati Effimeri nell’applicazione della realtà aumentata e degli ambienti immersivi ai diversi ambiti della messa in scena: dal teatro alle esposizioni, dal full dome projection alla realtà virtuale.

Apparati Effimeri – Showreel 


Federico Bigi

Federico Bigi

I suoi principali interessi si concentrano sui i problemi registici e di messa in scena correlati da ricerche critiche e teoriche in campo cinematografico ed artistico. Dalla stop motion alla motion graphic il passo è breve e nel 2008 fonda insieme a Marco Grassivaro Apparati Effimeri srl, di cui è CEO e rappresentante legale


Apparati Effimeri

Apparati Effimeri

Apparati Effimeri lavora nel campo del Visual Design, sperimentando la possibilità di creare nuovi legami tra la storia passata della visione e le tecniche e gli approcci contemporanei dell’arte visiva. Il progetto nasce a Bologna nel 2008 con l'intento di attualizzare l’idea degli apparati delle feste. In passato, gli apparati effimeri venivano costruiti su misura per l'evento da celebrare e seducevano attraverso “simboli visuali”. Movimenti, suoni, luci e immagini realizzate appositamente da grandi artisti modificavano per qualche giorno le strade cittadine. Nel solco di questa tradizione, Apparati Effimeri interviene in modo non invasivo, dando nuova vita alle forme preesistenti. Le architetture diventano sia schermi attivi per le proiezioni video che i soggetti delle stesse, essendo frutto di un profondo studio interpretativo preliminare. Ogni animazione e proiezione architetturale è "site specific", cioè ideata e realizzata appositamente per il luogo scelto, quindi ogni spettacolo è unico. Ricorrendo ad una sapiente combinazione di luci e musiche, concepite per sposarsi con i tratti culturali ed architettonici caratteristici del luogo, gli Apparati Effimeri creano spettacolari scenografie in movimento che puntano al coinvolgimento, sul piano simbolico ed estetico, dei partecipanti all'evento.